In questa pagina saranno allegate tutte le informazioni istituzionali del nostro Liceo.

Fermare il Covid-19

#IORESTOACASA

AVVISO N. 200

 

Al personale docente e non docente

Ai genitori

Agli studenti

All’albo/sito

 

Oggetto: DISPOSIZIONI  EMANATE PER CONTENERE IL CONTAGIO DA COVID-19-

 

ULTERIORI DISPOSIZIONI DAL NUMERO VERDE DELLA REGIONE CAMPANIA.

 

 

Si comunicano alle SS.LL. le disposizioni di cui all'oggetto relative alle istituzioni scolastiche:

 

- Per quanto riguarda l'attività scolastica, il Dpcm 25 febbraio 2020 sospende fino al 15 marzo 2020, su tutto il territorio nazionale i viaggi d’istruzione, le iniziative di scambio o gemellaggio, le visite guidate e le uscite didattiche programmate da tutte le istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado ( è esteso a tutti i casi interessati da tale sospensione il diritto di recesso previsto dalla normativa in vigore ).

Inoltre, in caso di assenze dovute a malattia di durata superiore a cinque giorni, per la riammissione nelle scuole di ogni ordine e grado, fino alla data del 15 marzo 2020 sarà obbligatorio presentare il certificato medico (Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 25 febbraio 2020.

Ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6, recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19). (20A01278) (GU Serie Generale n.47 del 25-02-2020).

 

- I  Dirigenti scolastici devono assicurare la diffusione di informazioni e comunicazioni in ordine alle buone prassi raccomandate dal Ministero (lavarsi spesso le mani con soluzioni

idroalcoliche; evitare i contatti ravvicinati con le persone che soffrono di infezioni respiratorie; non toccarsi occhi, naso e bocca con le mani; coprirsi naso e bocca se si starnutisce o tossisce; non prendere antivirali o antibiotici se non prescritti; pulire le superfici con disinfettanti a base di cloro o alcool; usare la mascherina solo se si sospetta di essere malato o si assistono persone malate; contattare il numero unico di emergenza 112 se si hanno febbre, tosse o difficoltà respiratorie e si è tornati dalla Cina, o da altre aree di conclamato contagio); (Ordinanza n. 1 del 24 febbraio 2020 Giunta Regionale della Campania Oggetto: Misure organizzative volte al contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica derivante da COVID-19.)

- Per le mobilità degli alunni, degli studenti e dello staff che operano negli ambiti dell’istruzione scolastica, dell’istruzione superiore e dell’educazione degli adulti, nell’ambito del programma Erasmus+ potrà applicarsi il principio di  “causa di forza maggiore”. Pertanto, sarà possibile richiedere all’Agenzia Nazionale, nelle forme e con le modalità che saranno successivamente comunicate, di applicare la clausola di “forza maggiore” relativamente alle attività e ai costi per tutte quelle mobilità che vengano annullate in ragione della situazione di emergenza e dei provvedimenti delle competenti autorità.

Si invitano gli istituti e le organizzazioni interessati a rivedere la pianificazione e la calendarizzazione delle attività, posticipando le mobilità – anche in entrata – in accordo con i partner di progetto e nell’ambito delle rispettive relazioni bilaterali.

(Indicazioni dell’Agenzia Erasmus + Indire per la gestione dell’emergenza Covid-19; Nota della Commissione europea del 25 febbraio 2020).

Ulteriori disposizioni in merito alla prevenzione COVID -19

Si comunicano alle SS.LL., a seguito di contatto con il numero verde della Regione Campania 800909699, le seguenti ulteriori disposizioni in merito al contenimento del virus COVID -19:

 

- coloro che ritengono di aver avuto contatti con soggetti provenienti dalle zone rosse del Nord o di essere passati nelle zone suddette o anche nelle regioni quali Lombardia, Veneto, Liguria ed Emilia Romagna (elenco in aggiornamento), dovranno prendere contatto con il proprio medico di base che provvederà, a seconda dei casi (zone attenzionate o regioni in questione), a comunicarlo all’ASL per gli opportuni provvedimenti;

 

- quanti invece sono stati nei Comuni sottoindicati, come riportato nel decreto, dovranno, sempre a seguito di comunicazione al medico di base, sottoporsi a regime di quarantena volontaria. ( Nel rispetto della Privacy sarà informato solo ed esclusivamente il Dirigente scolastico per le procedure del caso, ad esempio, per docenti e/o personale ATA )

COMUNI ZONE ROSSE: Codogno, Castiglione d’Adda, Casalpusterlengo, Fombio, Maleo, Somaglia, Bertonico, Terranova dei Passerini, Castelgerundo e San Fiorano in Lombardia, Vo’ Euganeo in Veneto. 

Il presente AVVISO  sarà inviato alle famiglie anche attraverso AXIOS.

I docenti coordinatori di classe avranno cura di sollecitare alunni e genitori a prendere visione di quanto in OGGETTO.

 

Salerno, 27 febbraio 2020     

                                                                                                    Il Dirigente Scolastico

                                                                                  Prof.ssa Anna Laura Giannantonio

Decreto Legge 23 febbraio 2020, n. 6

Dalle gite alle assenze: come affrontare il coronavirus a scuola

coronavirus image sito 2

10 comandamenti 2

2019/20

Visite: 26524

Torna all'inizio del contenuto