Realizzazione, ampliamento e adeguamento delle infrastrutture di rete LAN/WLAN del Liceo. 

Titolo del progetto - WiFi ECC: Esplorare, Comprendere e Comunicare senza fili 

Realizzazione di una didattica per competenze collaborativa/partecipativa attraverso una riorganizzazione didattico-metodologica e l’uso di contenuti e strumenti digitali. In particolare, si intende potenziare l’insegnamento in ambito scientifico, attraverso l’uso di contenuti e strumenti digitali  per “esplorare, comprendere e comunicare” e per modellizzare problemi reali.

 Obiettivi specifici Saper utilizzare i diversi strumenti informatici e i diversi ambienti di rappresentazione semiotica di oggetti matematici per la modellizzazione di fenomeni reali. Sapere elaborare informazioni e modellizzare situazioni problematiche reali mettendo in stretto apporto il “pensare” e il “fare”. Usare modelli dati e costruire semplici modelli ed effettuare previsioni.  Saper costruire in formato multimediale risultati di osservazioni e analisi di dati scoprendo e descrivendo problemi e fenomeni reali. Saper comunicare con strumenti multimediali un processo di modellizzazione di  fenomeni reali

Risultati attesi Riduzione delle differenze nei livelli di apprendimento degli allievi Miglioramento dei risultati finali degli allievi  con una riduzione della % di allievi con giudizio sospeso nelle discipline scientifiche Implementazione della condivisione di prassi didattiche

Peculiarità del progetto La riorganizzazione didattico-metodologica e l’uso di contenuti e strumenti digitali è funzionale al potenziamento del processo di insegnamento/apprendimento scientifico. L’uso di contenuti e strumenti digitali per “esplorare, comprendere e comunicare” e per modellizzare problemi reali diventa innovazione curriculare anche nel rispetto delle indicazioni nazionali. L'utilizzo del WiFi diventa essenziale per svincolarsi dal luogo fisico laboratorio e consentire contemporaneamente a tutti gli allievi l'accesso alla rete

 Strategie di intervento adottate dalla scuola per le disabilità Non ci sono allievi con disabilità certificate ma è presente un’esigua percentuale (1% circa) di studenti con BES (Bisogni Educativi Speciali) su cui il Gruppo di Lavoro per l’Inclusione già da qualche anno lavora attraverso la promozione di attività di formazione e progetti mirati come riportato nel PAI (Piano Annuale dell’Inclusione)

 Congruità e coerenza con il POF - Il consolidamento degli apprendimenti e delle competenze acquisite dagli allievi consente di migliorarne gli esiti e una didattica per competenze collaborativa/partecipativa attraverso una riorganizzazione didattico-metodologica e l’uso di contenuti, spazi e strumenti digitali serve allo scopo.

Nel rapporto di autovalutazione (RAV), appena concluso, la scelta di priorità e traguardi  che migliorino gli esiti degli studenti è stata motivata dal fatto che l’iniziale sperimentazione del curricolo per competenze non ha avuto il giusto seguito per le resistenze personali di alcuni docenti  per cui si attua ancora un curricolo poco flessibile.

Informazione e Pubblicizzazione Fondi Strutturali Europei 

FILES ALLEGATI:
FileDimensione del FileCreato
Scarica questo file (PUBBLICIZZAZIONE PON.pdf)Pubblicizzazione PON FESR- WiFi ECC271 kB2016-02-02 09:05

PON FESR 2016

Torna all'inizio del contenuto